BELGRADE-BANJA LUKA

By 16 aprile 20192019

La Sangemini Trevigiani Mg.Kvis Vega torna a gareggiare dopo le fatiche del Giro di Sicilia. La formazione di Barzi e Iommi, che nelle scorse settimane ha affrontato un programma di corse riservate agli Under 23 (vedi Col San Martino e Collecchio, ndr), si prepara alla Belgrade-Banja Luka gara a tappe del calendario UCI Europa Tour 2.1 in quattro frazioni, partenza da Beograd giovedì 18 e conclusione a Banja Luka (Bosnia Erzegovina) domenica 21 aprile, giorno di Pasqua.

All’appuntamento bosniaco, che permetterà al team Continental gudiato dai direttori sportivo Maurizio Frizzo ed Emiliano Donadello, di acquisire un buon livello di condizione, parteciperanno Paolo
Totò, Antonio Di Sante, Niccolò Salvietti, Leonardo Bonifazio, Michele Scartezzini e Dario Puccioni.

“Vedremo giorno dopo giorno la risposta delle gambe dei nostri atleti-spiega Frizzo-. La squadra è motivata e convinta di poter far bene: puntiamo a vincere una tappa che per noi significherebbe rompere il ghiaccio con la prima vittoria della stagione. Abbiamo gli uomini giusti per interpretare la corsa neil migliore dei modi. Totò sarà il nostro faro, così come Di Sante, e Bonifazio per gli sprint. Confido molto anche nelle potenzialità di Scartezzini, Salvietti e del giovane Puccioni”.

LE TAPPE
18/4    Beograd-Vlasenica           km240
19/4    Vlasenica-Brcko                km160
20/4   Brcko-Teslic                        km170
21/4    Prnjavor-Banja Luka      km175

photo Bettini

Leave a Reply