L’importante lezione della Coppi&Bartali

By 25 marzo 20182018
cronosquadre-coppi-e-bartali

La Settimana Internazionale Coppi&Bartali si è conclusa per la Trevigiani Phonix Hemus 1896 con un bagaglio di esperienza davvero ricco.
Al confronto con i professionisti, nella giornata d’inizio, i giovani guidati da Mirko Rossato non hanno sfigurato, anzi tutt’altro. Nella semitappa del mattino Alessandro Fedeli ha sprintato per l’ottava piazza e nella cronosquadre del pomeriggio il trenino blu-nero-bianco ha colto un onorevolissimo 13° posto, in scia a squadroni World Tour e Professional. Nei giorni seguenti si è messo in mostra, andando all’attacco, Cristoff Jurado, che oggi è stato il migliore dei ragazzi del presidente Ettore Renato Barzi nella cronoscalata finale.
Nella classifica generale Nicolas Tivani ha chiuso 46° a 8’13” dal vincitore Diego Rosa del Team Sky. Al di là dei numeri, la soddisfazione della squadra è per il carattere dimostrato da ognuno dei ragazzi schierati e dalla voglia di imparare al confronto con colleghi più esperti. Prossima corsa in calendario sarà l’International Tour of Faith Sultan Mehmet in Turchia il 29 e 30 marzo, a cui parteciperanno Nicolas Tivani, Cristoff Jurado, Manuel Peñalver, Mihail Mihailov, Stanimir Cholakov, Yoan Kolev e Konstantin Nikolov.

foto ©BettiniPhoto

Leave a Reply