LA SANGEMINI TREVIGIANI MG.KVIS PUNTA ALLA DUE GIORNI IN UNGHERIA

By 23 luglio 20192019

La Sangemini Trevigiani MG.Kvis Vega torna a gareggiare in Europea precisamente in Ungheria. Dopo le ottime prestazioni al Giro del Medio Brenta (2° Zana, 3° Mazzucco) la formazione Continental guarda con ottimismo alla due giorni di Gemenc Nagydij. Si tratta due prove in linea, la prima a Pentek sulla distanza di 165 chilometri (partenza ore 15.00), la seconda a Smobat di 150 km (starter ore 13.00).

“Sono corse della calendario internazionale UCI Europa Tour 1.2 e ci teniamo a fare bella figura-spiega il direttore sportivo Maurizio Frizzo-. I corridori hanno sostenuto un periodo di preparazione in altura, a Livigno, e sono in ottime condizioni. Le chance di cogliere il massimo risultato ci sono e sono avvalorate da un gruppo di ragazzi agguerriti e desiderosi di lasciare il segno”.

Sei i corridori che prenderanno parte alla trasferta in Ungheria agli ordini di Frizzo e Emiliano Donadello. Sono Paolo Totò, Dario Puccioni, Antonio Di Sante, Marco Cecchini, Niccolò Salvietti e Riccardo Ciuccarelli.

Leave a Reply