GIORNATA DI GLORIA PER L’UC TREVIGIANI CAMPANA IMBALLAGGI GEO&TEX 2000. PRIMA VITTORIA DEGLI JUNIORES DI ANDREA DALLAGO A PESCANTINA. DILETTANTI: BUSATTO TERZO A SOVIZZO ALLA PICCOLA SANREMO

By 19 Settembre 20212021

Domenica di grandi successi sportivi per gli atleti bianco-nero-azzurri dell’UC Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000.

JUNIORES A PESCANTINA

Finalmente è arrivata la tanto attesa vittoria dello junior Andrea Dallago (di Bolzano) a Pescantina (VR) al Gran Premio Ausonia: “Sono veramente felice per questa mia prima vittoria: è stata una gara molto tirata anche per le tante cure nel percorso che obbligavano a fare tanti rilanci. Ad inizio gara ho dovuto cambiare bici per un problema tecnico, poi ho ripreso la mia bici originale e ho riposato all’interno del gruppo per una decina di chilometri. Con Maurizio Cetto dell’Assali Stefen Omap siamo partiti ai meno otto giri, c’è stata fin da subito una grande collaborazione. Ad ogni giro il vantaggio sul corridore davanti dell’Ausonia scendeva, fino ad arrivare a meno un chilometro dell’arrivo quando siamo riusciti a prenderlo. Sapevo che in volata io ero il più forte dei tre, ma ho voluto comunque anticipare ai 400 metri e sono riuscito a tenere duro fino all’arrivo”.

Ordine di arrivo

1° Andrea Dallago (UC Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000)
2° Maurizio Cetto (Assali Stefen Omap)
3° Michele Cerofolin (US Ausonia CSI Pescantina)
4° Alessio Delle Vedove (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
5° Pietro Biondani (Autozai-Petrucci-Contri)
6° Edoardo Tagliapietra (CS Libertas Scorzè)
7° Gianmarco Carpene (Assali Stefen Omap)
8° Christian Piffer (Ausonia CSI Pescantina)
9° Valentino Sari (ASD Scuola di Ciclismo senza confini)
10° Giacomo Fraccaro (Guadense Rotogal)

DILETTANTI A SOVIZZO ALLA PICCOLA SANREMO

Terzo posto per l’atleta under 23 Francesco Busatto, che anche questa domenica sale sul podio dopo il secondo posto della scorsa settimana alla 71° Milano-Busseto, e lo fa a Sovizzo (VI) alla gara nazionale 54° Piccola Sanremo, dopo 151,5 km di gara: “Oggi è stata una gara particolare, all’inizio ho avuto un problema meccanico che mi ha impedito di essere partecipe ai tentativi in fuga iniziali, poi poco prima della salita sono stato coinvolto in una caduta, ma mi sono prontamente rialzato e ho cercato di raggiungere subito il gruppo per non rimanere tagliato fuori. Infine ho cerato di restare con i migliori in salita fino alla fine, tentando di riprendere tutti i fuggitivi. All’ultima Gran Premio siamo scollinati in sette e ci siamo giocati il podio in volata. Oggi ho avuto un’ulteriore conferma che la mia gamba sta rispondendo veramente bene”.

Ordine di arrivo

1° Alex Tolio (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2° Mattia Petrucci (Team Colpack Ballan)
3° Francesco Busatto (UC Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000)
4° Martin Marcellusi (Mastromarco Sensi FC Nibali)
5° Valentin Paret Peintre (AG2R Citroen U23)
6° Luca Rastelli (Team Colpak Ballan)
7° Simone Raccani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
8° Elia Tovazzi (ASD GS Sissio Team)
9° Alessandro Santaromita (VC Mendrisio)
10° Federico Iacomoni (Iseo Rime Carnovali)

In copertina la foto del podio di Andrea Dallago a Pescantina All’interno gli atleti juniores e del podio di Francesco Busatto a Sovizzo