LE GARE DEI DILETTANTI. RONCOLEVA’: CATALDO SUPERA MINALI IN VOLATA DOVE CADE MARCO CAO. GAVARDO: SAMUELE CARPENE BATTE IL COMPAGNO DI FUGA CANTONI. VILMO VIDOTTO COMPIE 79 ANNI

By 17 Luglio 20222022

A Roncolevà Lorenzo Cataldo ha battuto Michael Minali vincitore domenica scorsa del Trofeo Ottavio Bottecchia a Fossalta di Piave. Per l’Uc Trevigiani Energiapura Marchiol erano presenti presenti i sette atleti Marco Cao, Giacomo Cazzola, Riccardo Chesini, Lorenzo Deidda, Fabrizio Perin, Marco Vettorel, Marcos Omar Mendez. Marco Cao è malauguratamente caduto nella votata del gruppo. Peccato, sennò sarebbe entrato senz’altro nei primi dieci. Marco Cao ha riportato traumi in tutto il corpo. Al velocista di Cordignano facciamo un in bocca la lupo per una pronta guarigione.

ORDINE D’ARRIVO DI RONCOLEVA’

1 Lorenzo Cataldo (Gragnano) 126 km in 2h46’11” alla media di 45,492 km/h
2 Michael Minali (Campana Imballaggi Geo Tex 2000)
3 Michael Zecchin (General Store)
4 Vojislav Peric (General Store)
5 Riccardo Moro (Parkpre)
6 Alessio Riccardi (Parkpre)
7 Stefano Rizza (Parkpre)
8 Edoardo Tagliapietra (Campana Imballaggi Geo Tex 2000)
9 Riccardo Sofia (Inemiliaromagna)
10 Davide Vignato (General Store)

Samuele Carpene brinda nel Trofeo GS Gavardo per dilettanti. Il veronese della General Store Essegibi F.lli Curia si aggiudica infatti la classica bresciana allo sprint sul compagno di fuga Andrea Cantoni del team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. Completa il podio Cristian Rocchetta (terzo) della Zalf Fior che a sua volta anticipa il danese Anders Foldager (Biesse Carrera) che in virtù della quarta posizione diventa Campione Provinciale Bresciano. Per l’Uc Trevigiani Energiapura Marchiol erano presenti presenti Nicholas Agostini, Matteo Baseggio (che ha forato), Maurizio Cetto, Francesco Furlan, Michele Lusso, Emanuele Onesti, Jacopo Samogizio.

ORDINE D’ARRIVO GAVARDO

1 CARPENE Samuele General Store Essegibi F.lli Curia km 161 in 4h 17’00 media/h 37,798
2 CANTONI Andrea Hopplà Petroli Firenze Don Camillo
3 ROCCHETTA Cristian Zalf Euromobil Desiree Fior 16″
4 FOLDAGER Anders Den – Biesse Carrera
5 PALOMBA Marco General Store Essegibi F.lli Curia
6 DE CARLO Giovanni Carnovali Rime Sias
7 FARESIN Edoardo Francesco Zalf Euromobil Désirée Fior
8 MOLINI Federico Maltinti Lampadari BCC
9 GRANADOS Sergio Nicolas Col – Gallina Ecotek Lucchini Colosio
10 D’AIUTO Filippo General Store Essegibi F.lli Curi

AUGURI A UN GRANDE EX DELL’UC TREVIGIANI, VILMO VIDOTTO, CHE COMPIE 79 ANNI

Vilmo Vidotto ha corsa dal 1959 esordiente al 1965 con la Trevigiani: “Ai miei tempi i premi per le società con i migliori classificati nei primi cinque erano medaglie d’oro – ricordo Vilmo Vidotto – ed io alla Trevigiani ne ho portati in dote più di 1 chilo solo da esordiente”.

Nell’anno 1964, nella categoria dilettanti, ha vinto la Settimana Cosentina aggiudicandosi la prima tappa a cronometro.

Nella foto in copertina la volata di Roncolevà dove, all’estrema sinistra, c’è la caduta di Marco Cao. All’interno Marco Cao e gli atleti dell’Uc Trevigiani Energiapura Marchiol che hanno partecipato alla gara di Gavardo, Vilmo Vidotto e la foto del 1963: la Settimana Cosentina. Da sinistra: Fava, Vidotto, il direttore sportivo Zanatta, Marcolongo e Pavan: 4 vittorie in 7 giorni