REMO MOSOLE COMPIE 89 ANNI: FU PRESIDENTE DELLA TREVIGIANI DAL 18 NOVEMBRE 1995 AL 2013 AL QUALE SUBENTRÒ ETTORE RENATO BARZI. GLI AUGURI DELLA UNIONE CICLISTI TREVIGIANI ENERGIAPURA MARCHIOL

By 18 Gennaio 20232023

Remo Mosole, di Saletto di Piave, compie 89 anni assieme al gemello Sergio. Quand’era presidente (dal 18 novembre 1995 al 2013) ha rivoluzionato la Trevigiani. Ha introdotto la sponsorizzazione, ha puntato sui dilettanti cancellando, alla metà del primo decennio del Duemila, le altre categorie. Mosole, è uno dei tipici rappresentanti dell’imprenditoria veneta del secondo Novecento, sa che senza adeguato impegno finanziario si resta fuori dal giro che conta.

Innamorato delle due ruote è stato uno dei primi promotori, e amministratore delegato della Finanziaria, dei Mondiali 1985 sul Montello (strada) e a Bassano del Grappa (pista), poi fu amministratore delegato per i Mondiali 1999 a Treviso e organizzatore nel 2008 dei Mondiali di ciclocross alle Bandie.

Con lui i colori bianconeroazzurri dominano nel Veneto (vince tre Giri con Sgambelluri, Figura e Pellizotti), in Italia (tre Giri con Sgambelluri, Ferrara – secondo Pellizotti – e Cattaneo) e nel mondo: iride con Chicchi su strada e con Franzoi nel ciclocross.

Le vittorie si contano a centinaia nella gestione Mosole, toccando la vetta dei 62 successi nel 2011. Nel 2012 la Trevigiani si aggiudica il tricolore a squadre. Tra i vari riconoscimenti di cui è stato insignito Remo Mosole vi è la Stella d’Oro del Coni, ha ricevuto anche la laurea honoris causa in ingegneria. Sotto la sua presidenza, la Trevigiani conquista un totale di 416 vittorie su strada, 88 nella disciplina del ciclocross e 19 su pista.

A Remo Mosole (e al gemello Sergio) vanno i più sentiti auguri di buon compleanno dall’Uc Trevigiani Energiapura Marchiol.

Nella foto in copertina Remo Mosole. All’interno nella prima foto Remo Mosole, Angelo Bottoli, l’ex sindaco di Treviso Giancarlo Gentilini ed Ettore Renato Barzi al via di una Popolarissima; nella seconda da sinistra: Ettore Renato Barzi, Angelo Bottoli, Andrea Dal Col, Remo Mosole, il sindaco di Isola della Scala e Francesco Moser. Andrea Dal Col vinse il 14° Gran Premio Fiera del Riso